itarzh-TWenfrdeeljaptrorues

Chi siamo

Tra i soggetti legittimanti a partecipare a procedure di affidamento Vi sono anche i Consorzi Stabili, costituiti anche in forma di società consortili ai sensi dell’art. 2615-ter c.c.

I consorzi stabili sono qualificati sulla base della somma dei requisiti di qualificazione posseduti dalle singole imprese consorziate. I consorziati assumono responsabilità solidale per la realizzazione dei lavori affidati al consorzio in regime di contraente generale.

Tra i requisiti formali necessari per la costituzione nella forma di consorzio stabile, occorre espressamente adottare , mediante atto pubblico, nella propria denominazione la locuzione di «consorzio Stabile» , deve essere indicato inoltre, oltre allo scopo consortile ed il rinvio alle norme di legge di riferimento, quale oggetto sociale esclusivamente quello di «operare in modo congiunto nel settore dei lavori pubblici» e per almeno cinque anni , pur potendo inserire altresì ulteriori attività che vengano considerate come strumentali o funzionali a tal fine.

Il consorzio stabile dev’essere formato da non meno di n. 3 imprese.

Tutte le imprese consorziate debbono essere qualificate mediante attestazione rilasciate da una SOA.

Nell’ambito dei rapporti con le s.a. , il Consorzio stabile opera come soggetto autonomo che interviene in nome proprio e per conto delle imprese consorziate, stipulando contratto formalmente intestati al consorzio stesso ma, in effetti , riferiti alle imprese consorziate VENITALY nasce dall’unione di imprese di consolidata tradizione ed opera nel settore degli appalti pubblici con lo scopo di creare sinergia e unione tra società dislocate su tutto il territorio nazionale, seguendo i principi di  cooperazione, dialogo, fiducia e scambio reciproco, indispensabili per soddisfare domande ed esigenze di un mercato sempre più qualificato e complesso, quale quello degli Appalti pubblici, troppo spesso ad esclusivo appannaggio delle grandi imprese.

Nell’attuale contesto imprenditoriale il Consorzio Stabile rappresenta, oggi più che mai, un’importante forma di aggregazione imprenditoriale, atta a favorire la competitività in un sistema produttivo caratterizzato da micro, piccole e medie imprese e, come tale, fortemente penalizzato nelle sue potenzialità rispetto ad analoghi sistemi imprenditoriali.
Tale opportunità è stata ampiamente recepita dalle imprese che hanno dato luogo a numerosi consorzi stabili, cogliendo le potenzialità offerte da uno strumento che tende a valorizzare le rispettive specializzazioni ed esperienze, pur conservando l’individualità delle singole imprese, ma sviluppando effetti sinergici di sicuro interesse e dai notevoli benefici.
In questo panorama, VENITALY svolge una importante funzione di integrazione e sinergia, prestando supporto ed assistenza sia in fase di acquisizione delle commesse che nelle fasi di pianificazione, programmazione e gestione delle attività delle Imprese Consorziate.
Aderire a VENITALY significa usufruire dei vantaggi irraggiungibili per chi opera singolarmente:
  1. Ogni Impresa Consorziata può partecipare a gare di appalto che per classifica e tipologia appartengono ad un mercato altrimenti irraggiungibile singolarmente.
  2. Ogni Impresa Consorziata può partecipare a gare di appalto all’interno di un’area geografica molto più ampia rispetto a quella di riferimento, aumentando la propria mobilità.
  3. Ogni Impresa Consorziata non indicata dal Consorzio in sede di offerta quale futura assegnataria del lavoro, può partecipare, in qualsiasi altra forma alla medesima gara di appalto, mantenendo la sua autonomia rispetto al Consorzio Stabile
  4. L'impresa Consorziata non sarà responsabile né verso terzi (Subappaltatori, Fornitori, Maestranze), né verso la Stazione Appaltante per lavori eseguiti da altre Imprese Consorziate o dal Consorzio stesso
  5. Ogni Impresa Consorziata può sfruttare la rete e le attività commerciali del Consorzio Stabile su tutto il territorio nazionale, utilizzando le diverse forme associative previste dalla legislazione in materia.
  6. I lavori assunti in appalto dal Consorzio Stabile ed eseguiti dall’Impresa Consorziata, tramite apposita delibera, vengono attribuiti ad essa nella misura del 100% con conseguente possibilità di ampliare la propria qualificazione in termini di nuove categorie e classifiche.

Lavorare in team, perseguire l’eccellenza, collaborare e cooperare in direzione di un obiettivo comune. VENITALY nasce con l’intento di valorizzare le professionalità delle PMI e trasformarla in un soggetto nuovo in grado di eseguire opere pubbliche e private importanti sotto la regia di un team di professionisti esperti. VENITALY, utilizzando l’eterogeneità e le specializzazioni delle singole Imprese Consorziate, si propone come alternativa unica finalizzata alla gestione di innumerevoli servizi, con conseguenti notevoli benefici, garantendo alle Imprese Consorziate di usufruire di un più incisivo potere contrattuale, così da consentire una permanenza da protagonista nel settore delle opere pubbliche.

Consorzio Stabile Venitaly tutti i diritti riservati© 2019 sede legale via roma 209 isola delle femmine (PA) 90040 Palermo P.I.03725740249

informativa sulla privacy informativa sui Cookie
Questo sito è stato creato da Ginomix per info Scrivimi una Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.